fbpx

Ivan e Cristiano in Sala d’attesa

Coppia artistica fino ad ora conosciuta al grande pubblico con lo sketch degli “Opposti che si attraggono” della fortunata trasmissione televisiva “Made in Sud”.

Ivan Fedele e Cristiano Di Maio, dopo percorsi in tandem o solitari (come l’Accademia d’arte drammatica per Cristiano e i laboratori teatrali per bambini per Ivan), dannovita ad una serie di lavori teatrali (Ultimo piano, Dolce dormire), prima di calarsi per un decennio nel mondo della comicità cabarettistica e televisiva.

In “Sala d’attesa” li troviamo in una veste differente, in una pièce teatrale dove le opposizioni si trasformano in umorismo venato da spunti riflessivi ed intimismo emozionale.

“Sala d’attesa” è la storia di Camillo e Giulio, due tipi strampalati.

Camillo è un aspirante sceneggiatore, logorroico, goffo, impacciato, ma che sogna di sfondare nel cinema.

Giulio è invece un poeta post post futurista, scontroso, prolifico, eccentrico, ambizioso, che sembra uscito da un film di fantascienza.

Sono solo due personaggi, ma sono anche due personaggi soli, molto diversi tra loro, costretti alla convivenza forzata nella sala d’aspetto della Dream Agency, la produzione che potrebbe portarli al successo.

La regia di “Sala d’attesa” è affidata a Pino L’Abbate, la voce della segretaria è di Ilaria Scarano, le musiche di Gianpaolo Ferrigno e Antonio Ottaviano, produce Best Live.

Sala d’attesa è una commedia scritta e interpretata dal duo comico Ivan e Cristiano che sarà in scena al Teatro Nuovo di Napoli dal 20 al 22 Dicembre.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×
Ciao,
come possiamo aiutarti?